Villa Grabau: raffinata dimora all’interno di un magico parco

Villa Grabau è una tra le principali dimore storiche lucchesi, sorge su di un edificio già esistente nel 1412 e appartenne sin dai primissimi anni del XVI secolo ai Diodati, una potente famiglia lucchese di mercanti.

Sotto i Diodati assunse forme rinascimentali ancora leggibili, tuttavia, fu solo con i successivi proprietari Orsetti – Cittadella che venne ad assumere la veste neoclassica che conserva tutt'oggi.
Nel 1868 la villa venne acquistata dal banchiere tedesco Rodolfo Schwartze, marito di Carolina Grabau e successivamente, dato che non ebbero figli, fu ereditata dal nipote di Carolina, Marcello Grabau e, ancora oggi, rimane proprietà della famiglia.

Villa Grabau è adagiata tra le colline a soli 7 Km dalla città di Lucca, in un contesto di assoluta bellezza, un complesso sorico che saprà incantarvi facendovi immergere in suggestioni di un tempo immutato.

L’interno della villa è interamente arredato con mobili e dipinti d’epoca e affrescato dal celebre artista lucchese Francesco Bianchi, che dipinse anche Palazzo Ducale a Lucca.

Il parco si estende, recintato, intorno alla villa, con 9 ettari di giardini ricchi di alberi secolari e una grandissima varietà di piante storiche ed è proprio in questi giardini che si nota ancora di più lo stile all’italiana. Balza agli occhi una ricca collezione di limoni centenari che, durante il periodo invernale venivano riposti in una imponente limonaia settecentesca con sette portali e altrettante finestre ovali, un ambiente magico e ricco di fascino; abbelliscono poi il parco anche un’altra serra invernale, varie fontane e importanti opere in marmo e bronzo ma soprattutto il Teatro di Verzura, elemento tipico dei giardini all’italiana a partire dal XVIII secolo e luogo perfetto per la realizzazione di cerimonie raccolte e romantiche, sfondo per fotografie particolarmente suggestive.

Sono diverse le soluzione messe a disposizione per la realizzazione del vostro evento e eventualmente, per i vostri ospiti, sempre all'interno del Parco, si celano tre residenze di charme: la “Casa di Annadora”, la “Casa di Orazio” e la “Stalletta”, che potranno ospitare i vostri parenti o amici per qualche giorno di relax dopo il ricevimento organizzato nel parco e nelle varie strutture all'interno di esso.

Villa Grabau lascerà un ricordo indelebile a voi e ai vostri invitati facendovi respirare un’aria assolutamente romantica, in una location in cui il tempo sembra non volere scorrere in avanti.

Compilare il modulo sottostate per richiedere informazioni su questa location, il nostro staff risponderà quanto prima alla tua richiesta. I campi contrassegnati con * sono obbligatori.